Marano sedi comunali: ignorate alcune associazioni a favore dell’associazione nazionale carabinieri.

L’Associazione Nazionale Carabinieri, sezione Marano, favorita fino a qualche giorno fa, ha avuto a disposizione due sedi, una al pianoterra dell’immobile di viale Duca D’Aosta, da poco restituito al Comune di Napoli, More »

UN PICCOLO PASSO PER L’UOMO,UN BALZO GIGANTESCO PER L’UMANITA’

20 luglio 1969. Mezzo miliardo di persone assiste in diretta televisiva ad una tappa importantissima nel processo di evoluzione scientifica della propria specie. L’umanità ha finalmente raggiunto l’obiettivo che per millenni aveva More »

Il Monte Bianco: tetto d’Europa

IL NATURALISTA svizzero Horace-Bénédict de Saussure (1740-1799) era rimasto affascinato fin da bambino da quell’imponente massiccio delle Alpi che ora si chiama Monte Bianco. Colpito dall’inaccessibilità di quel monte, promise una ricompensa More »

La luce solare alza il morale

Facendo entrare più luce naturale in un edificio si ottengono “una produttività più elevata” e “meno giornate di assenza dal posto di lavoro”, riferisce il Wall Street Journal. Print PDF More »

L’ambiente influisce sul cervello

In una serie di nove studi effettuati in un periodo di otto anni, si è riscontrato che i topi posti in un ambiente “arricchito” sviluppavano di più il cervello fisicamente che non More »

 

Marano sedi comunali: ignorate alcune associazioni a favore dell’associazione nazionale carabinieri.

marano-2L’Associazione Nazionale Carabinieri, sezione Marano, favorita fino a qualche giorno fa, ha avuto a disposizione due sedi, una al pianoterra dell’immobile di viale Duca D’Aosta, da poco restituito al Comune di Napoli, e l’altra assegnatagli dall’ex commissario Tramonti presso il palazzo comunale. Secondo quanto previsto all’epoca della Tramonti, l’ associazione aveva diritto ad una sola sede. Ma le sedi sono rimaste due. Solo lunedì, quando l’ufficiale giudiziario è arrivato in viale Duca d’Aosta, l’associazione si è ritrovata con un’unica sede: quella di corso Umberto, sede centrale ed ambitissima.
Alla già favorita associazione, quest’unica sede non basta e, votandosi non sappiamo a quale santo o santi- visto che ci sono molte associazioni meritevoli tra cui  i Rangers del mediterraneo che collaborano a stretto contatto con il nucleo di protezione civile comunale a distribuire opuscoli per il piano di emergenza ma nonostante ciò, si trovano  senza struttura sia i Rangers e sia il nucleo comunale che da anni chiedono una sede, ma non hanno mai ottenuto nulla. Sembra invece vogliano assegnare in sostituzione della sede perduta la sala di ritrovo degli operai del Comune, ubicata presso il palazzo comunale di via Nuvoletta.
I comuni mortali, che di santi a cui rivolgerci non ne hanno, si pongono i seguenti interrogativi: con quale spirito il Commissario Fico, il segretario generale e l’intera amministrazione possono avallare una richiesta del genere ed agire a svantaggio dei propri dipendenti a favore di un’associazione esterna?
L’amministrazione comunale come tutti noi, è senz’altro a conoscenza del regolamento comunale riguardo l’uso dei locali di proprietà comunale e di quanto disposto dall’art.12 della L.241/90? “Coloro che usufruiscono gratuitamente di locali comunali sono beneficiari di un contributo indiretto”.
Due sedi: un appartamento a viale Duca d’Aosta ed un locale al corso Umberto per svariati anni comprese le utenze non vi sembrano un bel contributo indiretto? Un’associazione qualunque essa sia, può aver sede in un palazzo comunale, con centinaia di documenti con dati sensibili, non adeguatamente custoditi? Come mai un’associazione come quella dei carabinieri, il cui protettore è Salvo d’Acquisto, massimo esempio di altruismo ed amore per il prossimo, è così insensibile o poco disposta a considerare i bisogni altrui?
Noi non sappiamo cosa rispondervi, ma sicuramente dai carabinieri ci aspettavamo di più, più laicità e meno ricorso ai santi. Risposte non ne abbiamo, ma solo una proposta: Perchè all’associazione non viene dato uno spazio in una delle tante ville confiscate alla Camorra in modo da essere presidio dello STATO e della legalità in queste terre di camorra? Questa è l’associazione Carabinieri che vorremmo!
Lettera firmata da più cittadini

Corteo storico aragonese a Napoli

Si è svolto ieri, 19 novembre 2016, la sfilata in costume storico Aragonese per il centro di Napoli, dal Museo Nazionale per via Toledo e fino a Piazza Plebiscito (Largo di Palazzo) e ritorno.

centro estetico frattamaggiore

Nuovo centro estetico Frattamaggiore

Si segnala un bellissimo centro estetico a Frattamaggiore gestito da Elena Riccardo, grande esperienza e di ultima generazione messo a disposizione dei suoi clienti.

Si distingue come servizio del centro il Make up, l’epilazione laser, il trattamento viso, il solarium.

Visita il loro sito e potrai valutare le loro offerte.

www.centroestetico-aquarmonie.it

Increase Website Traffic

“Saludos amigos” di Walt Disney

Alle volte ascoltiamo una canzone che ci sembra divertente e leggera e non penseremmo mai che, come il film dal quale è tratta e che è “solo” un cartone animato, abbia potuto non solo segnare un’epoca, ma addirittura  aiutare varie Nazioni a meglio capirsi, conoscersi e, quindi cooperare perfino contro un regime totalitarista e spaventoso come la Germania nazista.

Interessante open stage a Nola

“I sogni son desideri” , recitava così la canzone intonata da Cenerentola nell’omonimo cartone animato che ha fatto incantare grandi e piccini. E allora se anche tu hai un sogno,non esitare…REALIZZALO!!

Nasce l’asssociazione vivere sani prevenzione e ricerca

A novembre di quest’anno nasce l’associazione “vivere sani prevenzione e ricerca”  una no profit che si propone di diffondere la cultura della salute a persone di tutte le età. I suoi progetti sono molto interessanti soprattutto sul campo della prevenzione e della ricerca delle malattie cardiovascolari e degenerative.

La nave più grande del mondo a Napoli

Stamane è arrivata nel porto di Napoli la nave più grande del mondo, la OASIS OF THE SEAS  ammiraglia della Royal Carribean. Un vero colosso dei mari, la sua stazza lorda di oltre 220.000 tsl, la sua lunghezza di 362 metri, con 2700 cabine , 5400 passeggeri e un altezza che si può equiparare ad un palazzo di oltre 20 piani, la rende davvero impressionante.

Il mondo è un libro e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina

La vera casa dell’uomo non è la casa, è la strada. La vita stessa è un viaggio da fare a piedi. Viaggiare significa ampliare i propri orizzonti, significa andare verso l’ignoto, venire a conoscenza di popoli con usi e costumi differenti, esplorare luoghi immersi nella propria straordinaria bellezza e immensa particolarità.

UN PICCOLO PASSO PER L’UOMO,UN BALZO GIGANTESCO PER L’UMANITA’

20 luglio 1969. Mezzo miliardo di persone assiste in diretta televisiva ad una tappa importantissima nel processo di evoluzione scientifica della propria specie. L’umanità ha finalmente raggiunto l’obiettivo che per millenni aveva solo sognato,fantasticando di generazione in generazione.

Napule è

“Napule è mille culure  Napule è mille paure   Napule è a voce de’ criature che saglie chianu chianu e tu sai ca’ nun si sulo Napule è nu sole amaro Napule è addore e’ mare Napule è na’ carta sporca e nisciuno se ne importa e ognuno aspetta a’ ciorta.”

Così come recitano i codesti versi di Pino Daniele, Napoli è una città dai mille colori che si possono apprezzare nei meravigliosi panorami che essa regala, dall’alba al tramonto.